giovedì 14 ottobre 2010

CORNETTI DI PASTA SFOGLIA CON RIPIENO DI NUTELLA

Questo è un dolcetto di quelli speedy che mi piacciono tanto tanto; poche mosse, basilari gli ingredienti, e un ottimo risultato... cosa volere di più dalla vita?

Alzi la mano chi non ha mai fatto almeno una volta nella vita i cornetti di sfoglia con ripieno di nutella...non ci posso credere che ci sia ancora qualcuna di voi che non li abbia fatti! Sono buonissimi, veloci e carini.

Ai miei uomini piacciono tantissimo e quando voglio coccolarli un po'...so che con questi vado sul sicuro!

Sono facili da fare, vero, ma ci sono dei piccoli accorgimenti per renderli ancora migliori, sia al gusto che alla vista.
La prima volta che li ho fatti non mi sono venuti così bene; erano buoni, quello sì, ma esteticamente molto meno carini; poi sono incappata nel blog di Morena (Menta e cioccolato) e in altri blog che li hanno proposti e ne ho carpito i piccoli segreti, che adesso voglio condividere con voi;



Intanto dobbiamo procurarci:
  • della pasta sfoglia rettangolare;
  • dello zucchero semolato;
  • della nutella;

Srotoliamo la pasta sfoglia, cospargiamola di zucchero e con un mattarello pressiamolo un po', in modo che penetri un pochino nella sfoglia;


A questo punto giriamo sotto sopra il rotolo di sfoglia in modo che la parte zuccherata rimanga verso il basso; in questo modo la sfoglia risulta più dolce e quindi più gradevole. Togliere la pellicola di carta che rivestiva la sfoglia;

Ricavare dalla sfoglia tanti rettangoli tutti uguali di dimensione; vi consiglio di dividere a metà orizzontalmente la base di sfoglia, quindi con l'aiuto di un righello segnare tante basi da circa 8-10 centimetri di base;

Mettere al centro di ogni base del triangolo un mezzo cucchiaino di nutella; facciamo attenzione a non metterne troppa perché altrimenti in cottura rischia di fuoriuscire e di fare un patatrac!

Arrotolare un triangolino alla volta, partendo dalla base...

Fate attenzione ad arrotolarli delicatamente lasciandoli morbidi, senza schiacciarli o sigillarli;

Disporli ordinatamente sulla placca rivestita di carta forno, facendo attenzione a mettere rivolta verso il fondo la parte finale del rotolino!

Infornare a 180 ° per il tempo necessario affinché diventino belli dorati ( circa 15-20 minuti); la prima volta che li feci mi erano diventati bruciacchiati nel fondo; avevo chiesto consiglio a Morena (del blog Menta e cioccolato) e lei mi aveva consigliato di mettere un'altra teglia da forno sotto quella dei cornetti, in modo da attenuare il calore; ho fatto così e da allora in poi sono venuti perfettissimi!

Mangiati tiepidi, con la nutella dentro ancora caldina e morbida sono una vera delizia!

Si mantengono belli fragranti per un paio di giorni, se mantenuti dentro un contenitore a chiusura ermetica.

Sempre che vi durino un paio di giorni!



44 commenti:

  1. li mangerei tutti oraaaaaaaaa!!!li adoro!!! poi la nutella, la mia passione!! bravissima!!

    RispondiElimina
  2. Golosissimi e invitanti, una vera tentazione!!!! Complimenti, cara, un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Le faccio spesso anch'io...sono deliziose!!!!Baci

    RispondiElimina
  4. Grazie ragazze! Buona notte a tutte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://blog.giallozafferano.it/nonnapiera/cornetti-di-pasta-sfoglia/

      dai uno sguardo, secondo me ti ha copiato un po'!

      Elimina
  5. davvero favolosi da provare la domenica mattina...ciao

    RispondiElimina
  6. Ciao Barbara, ma sembrano usciti da una pasticceria!!! buonissimi, veloci, splendidi!! grazie tesoro, un bacio :)

    RispondiElimina
  7. veloci,golossissimi e perfetti !!!

    RispondiElimina
  8. @MASTERCHEF: e allora fammi sapere dome ica pomeriggio come ti sono venuti!

    @ ALE E MICAELA:grazie ragazze!

    RispondiElimina
  9. golose tentazioni!!! complimenti per la precisione, a me vengono tutti diversi, brava.
    ciao Reby

    RispondiElimina
  10. Che golosità megagalatticaaaaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  11. io sotituirei con marmellata, ma me li papperei tutti.

    RispondiElimina
  12. ciao Barbara! non ti avevo più vista ero un po' preoccupata, però ho visto che scrivi in giro, quindi ci sei e stai bene! sono contenta! :-)
    a presto!...
    (quando passi mi porti un cornetto? :-) )

    RispondiElimina
  13. @REBECCA: anche a me le prime volte venivano tutti diversi, ma poi mi sono armata di righello e il gioco è fatto!

    @SIMONA LA GOLOSA: grazie cara!

    @BLUNOTTE: in effetti anche con la marmellata vengono super!

    @MADAMA BAVAREISA: questo tuo commento mi ha fatto un sacco di piacere; in effetti era da un pochino che non postavo, anche se qualche commento qua e la lo lasciavo... il tempo mia cara, che in questo periodo mi è particolarmente tiranno! Grazie del pensiero. Un abbraccio a te e buon fine settimana

    RispondiElimina
  14. Fantasticamente golosi questi cornetti Cara,complimenti!!!;-)
    Un bacio e buona domenica..:-**

    RispondiElimina
  15. spiegazioni perfette, impossibile sbagliare...ma che durino due giorni non è esatto...poche ore!un abbraccio....

    RispondiElimina
  16. che buoni!!! con la nutella poi!!! te ne rubo 3-4 :P

    Un bacio e buona domenica!

    RispondiElimina
  17. veloci golosi e bellissima insomma il top!!bacioni imma

    RispondiElimina
  18. La parola magica nutella funziona sempre!!!! Strepitosi e golosissimi!!!

    RispondiElimina
  19. Sembra incredibile ma io non le ho mai fatte..
    Compliemnti per la bella spiegazine dettagliata..
    Anche questo aiuta a preparare dei connetti perfetti!!!
    Baci

    RispondiElimina
  20. Ti giuro che io non li ho mai fatti! vergogna! mi metto in ginocchio sui ceci e provvedo al più presto!:)

    RispondiElimina
  21. ...sembrano quelli di una pasticceria, Barbara!!questa sì che è una merenda come si deve :) io ogni tanto li preparo con la marmellata...e, confesso, molto più sbilenchi! :D proverò a mettere in atto i consigli...grazie mille, cara!

    RispondiElimina
  22. Buonissimi!!!!!! un abbraccio e bun lunedì .-)

    RispondiElimina
  23. ciao, piacere di fare la conoscenza del tuo blog. questa ricetta che proponi è favolosa. Ma lo sai che io sono una di quelle che non li ha mai fatti?
    Questa sera appena torno a casa dal lavoro rimedio, vedrai. sono convinta che la mia bambina sarà felicissima di aiutarmi.
    grazie dei suggerimenti e del tutorial.
    a presto

    RispondiElimina
  24. Che bontà! Sono davvero irresistibili! Brava Barbara!
    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  25. Semplicissimi ma diviniiiiiiiiiiiiiii...otima davvero!!
    e complimenti per la spiegazione...ciaooooo

    RispondiElimina
  26. Idea facile, buonissima e veloce...
    grazie cara

    RispondiElimina
  27. bravissimaaaa... sono buonissimi.. quasi quasi ne mangio qualcuno.. posso''?.. ehhehe.. ciauu

    RispondiElimina
  28. Olá!!!!!!!!!
    Vim fazer uma vizitinha em eu blog...amei...muito bom mesmo....suas receitas são espeiciais e seu blog muito bem elaborado....se me permitir quero ser sua seguidora e aprender mais com você....ah...dá uma passadinha no meu blog e conhecça o meu humilde blog.....beijos e até mais!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  29. Non avevo nutella e li sto facendo proprio in questo momento alla marmellata.

    RispondiElimina
  30. MA VANNO SPENNELLATI PRIMA DI INFORNARLI?

    RispondiElimina
  31. Grazie alle tue spiegazioni chiare e dettagliate sono venuti una meraviglia!!!!!!!!! Grazie mille Barbara

    RispondiElimina
  32. Ma grazie di core a tutti! Vedo che vi sono proprio piaciuti. E avete ragione...nelle cose semplici si rova sempre la bontà maggiore.

    RispondiElimina
  33. e una ricetta deliziosa

    RispondiElimina
  34. Se vogliamo congelarli come dobbiamo fare? Prima si cuociono e poi lo congeliamo?

    RispondiElimina
  35. Mmm... io in genere non congelo mai; sono così veloci da prepararsi che sinceramente non penso ne valga la pena. Ma se dovessi farlo li congelerei una volta cotti e poi li ravviverei in forno!

    RispondiElimina
  36. sono buoni gia da vedere

    RispondiElimina
  37. li farò sicuramente saranno buonissimi

    RispondiElimina
  38. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  39. adesso li sto facendo ank io!! vediamo cosa esce fuori...grazie x la spiegazione semplice e dettagliata

    RispondiElimina